CSM, il magistrato Cartoni vince a Perugia: era stato diffamato

Massimo Garavaglia, Mario Mantovani e Giacomo Di Capua. A Milano il calvario degli assolti
18 Marzo 2022

Il legale del magistrato Corrado Cartoni, Carlo Arnulfo, rende noto che il Tribunale Civile di Perugia, in relazione ai dialoghi pubblicati sulla stampa e relativi alla nota serata del 9 maggio 2019 presso l’Hotel Champagne, ha condannato il quotidiano «Il Corriere della Sera» e i giornalisti Giovanni Bianconi e Fiorenza Sarzanini al risarcimento del danno in favore di Corrado Cartoni per l’attribuzione di condotte mai tenute e falsamente attribuite, avendo statuito il Tribunale che «risulta accertata la responsabilità dei giornalisti autori dell’articolo Bianconi e Sarzanini per il reato di diffamazione».

Per i medesimi fatti relativi al 9 maggio 2019 e sempre per diffamazione a mezzo stampa, lo stesso ufficio giudiziario umbro ha emesso condanna nel 2020 nei confronti del quotidiano «Il Messaggero» e pronunciato ulteriore condanna nei confronti del quotidiano «Il Mattino».